Facebbok.gif

Da una locanda storica di fine settecento ha origine la pizzeria “La Pace”.

Nel 1981 è ancora una tipica trattoria di paese quando Alpi Luigi, zio dell'attuale titolare Rossi Andrea, decide di riproporne il nome originario: “La Pace”.

Dal 2002 il locale è in gestione a Rossi Andrea, che è anche il pizzaiolo.

Andrea vuole portare la tradizione del suo territorio anche sulla pizza, ecco quindi che si specializza sulla pizza “tirata”, una pizza più sottile, tipica di questo angolo dell'Emilia, introducendo ingredienti tipici del luogo come ad esempio la salama da sugo ferrarese, la zucca e il tartufo.

Nella scelta degli ingredienti si presta particolare attenzione alla qualità.
Ci sono inoltre formati particolari di pizza tonda: gigante, supergigante e gigantissima, dalle dimensioni straordinarie, grandi quasi come il tavolo, che rendono la serata in pizzeria un evento speciale.

Il 20 Maggio 2012 l'edificio in cui ha sede la storica pizzeria viene gravemente danneggiato dal terremoto.
A metà Novembre lo stesso viene demolito.

Nonostante tutto, Andrea, vuole ricominciare a San Carlo e l'8 Dicembre 2012 riapre "La Pace" in Via Statale, 63.